?Salaamaalekum!? ?Alekumsalaama?


.

Ore 23.30: dopo un lungo viaggio di 14 ore siamo finalmente arrivati a Dakar. Superati i controlli e le prime difficolt? con il francese, abbiamo conosciuto i volontari della Garderie, che hanno subito messo alla prova il nostro Wolof: ?Nagad?f?? ?manghi fi rec? , ?Salaamaalekum!? ?Alekumsalaama? (non siamo ancora sicuri che si scriva cos?). Dopo aver caricato i bagagli sul portapacchi del pullmino ci siamo diretti alla Garderie e, nonostante la stanchezza, abbiamo accettato con gran piacere di berci un?ataia (the tipico) con i volontari senegalesi e fare le prime conoscenze. Passata la prima notte in compagnia del Biokill e dei pochi insetti sopravvissuti, ci siamo trasferiti alla vecchia sede per iniziare i preparativi. Nel primo pomeriggio ci siamo tutti riuniti intorno a pentoloni di ?ceebuj?n? da mangiare seduti per terra. Abbiamo poi preparato il cartellone del campo per accogliere nel migliore dei modi i bambini che arriveranno entro domani mattina. Non vediamo l?ora! Bonne nuit

Ely, Marta e Giorgia

Finita la riunione io eMaurice abbiamo parlato con Fatou del campo di vacanza, essendo lei pratica di colonie estive; ci saranno attivit? in condivisione tra toubab (termine che significa bianco in wolof) e senegalesi, animazione, sport, piccole rappresentazioni teatrali e mille altre cose.
Dopo quest’incontro io, Maurice, Valentina e Samba siamo andati a salutare le persone che vivono nella baraccopoli di Medina (il quartiere dove abitano alcuni bambini dell’asilo).
In mezzo alle tante persone che vi vivono all’interno, ai sorridenti bambini, all’accoglienza delle donne, prendono vita in noi tanti pensieri, ma soprattutto tutto ci? che ci circonda, lo stare qui, l’asilo, la scuola, si vestono di nuovo valore, ed ? un’emozione che ci accompagna fino alla sera, fin dentro l’ultimo pensiero pesante e felice prima di addormentarci. Sono questi momenti, questi incontri a volte a fare la differenza, a regalarci quel qualcosa in pi? che ci si porta al ritorno da questi viaggi.

Eli&Vale

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Accetto la Privacy Policy