08/12/2015


Carichi..pronti per iniziare una nuova giornata in garderie! Missione della giornata fare foto a tappeto a tutti i bimbi per avere un quadro completo di quanti e quali alunni frequentano la GarderiEcole UnAutreMonde; fare queste foto ? sempre un’impresa titanica e molto divertente. Solo il fatto che uno di noi entri in una classe crea scompiglio, figuriamoci poi se dobbiamo portarli fuori in cortile, farli sistemare tutti insieme per la foto di classe e poi farli mettere in posa davanti all’obbiettivo per le foto singole. Le reazione che ne possono scaturire sono due; la prima ? la seriet? che si impregna nei volti dei bambini che li porta a sembrare tristi/arrabbiati, la seconda che li porta a fare facce buffe perch? non trattengono le risate o l’imbarazzo. Gli insegnanti sono sempre molto disponibili a darci una mano, in questo come in ogni altra cosa, e meno male anche perch? sono gli unici a cui i bimbetti danno ascolto. Oggi abbiamo mangiato con i piccoli piccoli che all’inizio erano un po’ impietriti tanto che non osavano mettere la loro manina nello stesso piatto da cui mangiavamo noi; poi un sorriso e il ghiaccio si ? sciolto.

E’ stato un po’ noioso il lavoro di back office fatto nel tardo pomeriggio, ma la compagnia giusta e lo stesso essere qui fanno affrontare tutto con il sorriso.

Eli, Manu&Mao

Finita la riunione io eMaurice abbiamo parlato con Fatou del campo di vacanza, essendo lei pratica di colonie estive; ci saranno attivit? in condivisione tra toubab (termine che significa bianco in wolof) e senegalesi, animazione, sport, piccole rappresentazioni teatrali e mille altre cose.
Dopo quest’incontro io, Maurice, Valentina e Samba siamo andati a salutare le persone che vivono nella baraccopoli di Medina (il quartiere dove abitano alcuni bambini dell’asilo).
In mezzo alle tante persone che vi vivono all’interno, ai sorridenti bambini, all’accoglienza delle donne, prendono vita in noi tanti pensieri, ma soprattutto tutto ci? che ci circonda, lo stare qui, l’asilo, la scuola, si vestono di nuovo valore, ed ? un’emozione che ci accompagna fino alla sera, fin dentro l’ultimo pensiero pesante e felice prima di addormentarci. Sono questi momenti, questi incontri a volte a fare la differenza, a regalarci quel qualcosa in pi? che ci si porta al ritorno da questi viaggi.

Eli&Vale

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Accetto la Privacy Policy