Ritorno alle origini


Ci siamo svegliati pensando a quelle che sono le nostre priorit? quotidiane: la connessione wi-fi e la ricerca del carica batterie dell’I-phone. 

Ben presto abbiamo per? scoperto che mancava l’acqua… Sapete quante cose non si possono fare senza acqua? Farsi una doccia, farsi la pasta, lavare i piatti e i vestiti, tirare lo sciacquone, lavarsi le mani prima e dopo aver mangiato (con le mani, ovviamente!).

Abbiamo trascorso l’intera giornata tra varie attivit?. Bambini, monitori e volontari sono stati divisi in famiglie e all’interno di ciscuna famiglia si ? parlato del tema del campo: pace, solidariet? e senso civico.

Nonostante fossimo fisicamente impegnati a esplorare il quartiere, a giocare, a mettere in mostra le nostre inesistenti doti di cucito, il pensiero continuava a tornare all’acqua.

Finalmente all’alba delle 23.30, abbiamo visto comparire i primi secchi d’acqua, che abbiamo accolto come fossero un miraggio. Ovviamente, siccome la fortuna ? cieca ma la sfiga ci vede benissimo, nell’esatto momento in cui abbiamo finito di lavarci con i secchi… ? tornata l’acqua corrente!

Tata Elisa & Tata Denise


“Se adesso mi chiedessero di scegliere fra un I-phone 6 e un secchio d’acqua non avrei dubbi nel fare la scelta” (cit. Morgana)

Dopo quest’incontro io, Maurice, Valentina e Samba siamo andati a salutare le persone che vivono nella baraccopoli di Medina (il quartiere dove abitano alcuni bambini dell’asilo).
In mezzo alle tante persone che vi vivono all’interno, ai sorridenti bambini, all’accoglienza delle donne, prendono vita in noi tanti pensieri, ma soprattutto tutto ci? che ci circonda, lo stare qui, l’asilo, la scuola, si vestono di nuovo valore, ed ? un’emozione che ci accompagna fino alla sera, fin dentro l’ultimo pensiero pesante e felice prima di addormentarci. Sono questi momenti, questi incontri a volte a fare la differenza, a regalarci quel qualcosa in pi? che ci si porta al ritorno da questi viaggi.

Eli&Vale

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Accetto la Privacy Policy