7?giorno in Garderie


La giornata ? iniziata col fuso orario italiano, senza farlo apposta ci siamo svegliati un’ora prima del previsto, alle 7, ma poco male perch? ho potuto godere di un altro momento della giornata; l’arrivo dei nani in garderie. Con i loro grembiulini arancioni, i loro zainetti in spalla, chi arriva tutto assonnato e chi arriva gi? bello pimpante.

La mattinata ? iniziata nella classe di Seynabou, oggi era il loro turno per iniziare l’attivit? di Natale; abbiamo preparato tutto il materiale che ci sarebbe servito, quindi, farina, acqua, sale, formine per gli stampi, e tanta voglia di scoprire e divertirsi. Si sono tolti le scarpine e ci siamo seduti in cerchio, abbiamo creato insieme la nostra pasta di sale e imparato a pronunciarla in francese. Le loro manine, che si tuffavano prima nella farina, poi nel sale e poi nell’impasto per mescolarlo, erano frementi di giocare con quella ?cosa? che aveva una consistenza strana, mai toccata prima.

Dopo aver preso un po’ di confidenza con la pasta, abbiamo tirato fuori le formine (una stella, un alce, un orsacchiotto, ecc) e l? si sono illuminati: alla fine ogni nano ha scelto la sua formina preferita e l’ha ricreata con la pasta di sale. Ora attendiamo che si indurisca per completare l’opera e colorarla con le tempere!

Nel pomeriggio ho fatto la stessa cosa con la classe di Ngima, i piccoli di 4 anni, all’inizio quando si sono trovati in mano la loro pallina di pasta di sale erano un po’ attoniti perch? non sapevano bene che farsene, poi quando io e Ngima abbiamo fatto vedere che si poteva modellare non li ha fermati pi? nessuno. Dopo aver fatto la loro formina e finito le attivit?, hanno continuato a giocarci anche una volta che me ne esono andata.

A cena siamo stati in asilo ed io e ?masterchef? (il nome che si ? dato Amady) abbiamo cucinato una squisita pasta al pomodoro; abbiamo cenato io, Amady, Maurizio e Samba sulla sedie dei nani…piccoli e grandi momenti di relazione.

Siamo davvero una grande famiglia!

Eli

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Accetto la Privacy Policy