Brevi incontri


Mi trovo a Medina, vicino ad una strada trafficatissima. Accanto a me c?? una bancarella sgaruppata con il solito assortimento di banane, sigarette, caramelle, arance e biscotti, dove due vecchi senegalesi attendono con molta calma improbabili clienti. Dal lato opposto, a qualche metro, c?? un uomo impolverato e malmesso accasciato per terra. Ho appena terminato di verificare con discrezione il suo stato di salute e da dietro si avvicina un signore. Va di fretta ma devia il suo percorso, si avvicina, mi saluta tutto educato, mi chiede da dove vengo, se mi piace il Senegal, mi augura un bellissimo soggiorno, mi invita a pregare per lui e riprende la sua corsa.

Il tutto dura esattamente 40 secondi.

Per tutto l? incontro il senegalese educato ha il viso illuminato da un sorriso eccezionale? come se l?aver scambiato due parole con me gli abbia reso la vita estremamente felice.

Anch?io  mi allontano sentendomi inspiegabilmente pi? contento.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Accetto la Privacy Policy